I nostri progetti

La descrizione degli ambiti in cui siamo attivi con le nostre progettualità.

I Progetti e le attività: apre una nuova finestra

La Finanza Pubblica include tutte quelle attività con cui Stato, Regioni ed enti locali reperiscono i fondi necessari per sostenere le spese per l'erogazione dei servizi destinati alla collettività, come sanità, scuola, trasporti, pensioni, contributi, comprendendo anche la gestione del debito pubblico.

I sistemi realizzati da Sogei per la Governance della Finanza Pubblica hanno l'obiettivo di supportare il monitoraggio degli effetti finanziari delle misure previste dalla manovra di Bilancio e dei principali provvedimenti adottati in corso d'anno, nonché di essere d'ausilio alle attività di controllo e consolidamento dei conti pubblici.

  1. SIMEC BI: apre una nuova finestra
  2. PIATTAFORMA EIM DT: apre una nuova finestra
  3. GEDI - GESTIONE DEBITO PUBBLICO ITALIANO: apre una nuova finestra
  4. GARANZIE DELLO STATO: apre una nuova finestra
  5. FINANZA TERRITORIALE: apre una nuova finestra
  6. DT - COLLABORATION: apre una nuova finestra

Finanza pubblica: apre una nuova finestra

In tale ambito ricade la gestione dei processi e della banca dati del Catasto, nonché delle banche dati della Pubblicità Immobiliare, rappresentate dalla Banca Dati Integrata (BDI), che è costituita da un unico archivio centralizzato, contenente tutti i dati di Pubblicità Immobiliare e del Catasto censuario, terreni e fabbricati, e che ha come obiettivo primario quello di individuare correttamente i soggetti titolari di diritti reali sugli immobili censiti. Il patrimonio dello Stato e degli enti pubblici territoriali (regioni, province, città metropolitane, comuni) è caratterizzato dalla presenza di due categorie: beni del demanio (necessario e accessorio), destinati al soddisfacimento delle necessità della collettività, e beni patrimoniali, indisponibili o disponibili, destinati o meno al conseguimento di fini pubblici.

  1. PATRIMONIO DELLA PA: apre una nuova finestra
  2. GIPI - GESTIONE INTEGRATA DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE MEF: apre una nuova finestra
  3. ACDAT - AMBIENTE CONDIVISIONE DATI: apre una nuova finestra
  4. SIT (SISTEMA INTEGRATO DEL TERRITORIO): apre una nuova finestra

Sistema catastale e patrimonio dello Stato: apre una nuova finestra

L’informatica applicata al diritto e la giustizia digitale rappresentano un nodo cruciale, non soltanto per la vita dei cittadini, ma anche per l’economia e lo sviluppo del Paese. L’informatica giudiziaria risponde a esigenze diverse, differenziate a seconda della platea dei soggetti coinvolti: gestionale per quanto riguarda le fasi del procedimento, documentale e certificativa per la messa a disposizione delle informazioni utili a chi deve operare, amministrativa per tutto ciò che si riferisce al funzionamento della macchina giudiziaria e decisionale relativamente alla consultazione delle banche dati specializzate.

  1. GIUSTIZIA CONTABILE: apre una nuova finestra
  2. FRODI COMUNITARIE: apre una nuova finestra
  3. PORTALE DELLE VENDITE PUBBLICHE: apre una nuova finestra
  4. JU.M.BO SISTEMA INFORMATIVO EQUITALIA GIUSTIZIA: apre una nuova finestra
  5. CARTESIO: apre una nuova finestra
  6. AVVOCATURA DELLO STATO 2020: apre una nuova finestra

Giustizia digitale: apre una nuova finestra

L'oggetto della Contabilità pubblica comprende tutte quelle attività che rientrano nel settore della finanza pubblica allargata, cioè l'operato di tutti i soggetti che prelevano e gestiscono risorse pubbliche; oltre ai documenti sintetici come il Bilancio e la gestione finanziaria e patrimoniale dei beni dello Stato, include anche i controlli - amministrativi e giurisdizionali - circa il corretto uso delle risorse pubbliche.

  1. PORTALE OPENBDAP: apre una nuova finestra
  2. NUOVO SISTEMA GESTIONALE INTEGRATO A SUPPORTO DEI PROCESSI CONTABILI DELLA PA (ERP DELLA PA): apre una nuova finestra
  3. NUOVO SISTEMA DI PRELEGISLATIVA “LEGIT”: apre una nuova finestra
  4. GESTIONE OPERATIVA E STRATEGICA DEI PROGETTI: apre una nuova finestra

Contabilità pubblica e Bilancio dello Stato: apre una nuova finestra

Le Piattaforme abilitanti sono soluzioni che offrono funzionalità fondamentali, trasversali e riusabili nei singoli progetti, uniformandone le modalità di erogazione. Queste sollevano le amministrazioni dalla necessità di dover acquistare o realizzare funzionalità comuni a più sistemi software, semplificando la progettazione, riducendo i tempi e i costi di realizzazione di nuovi servizi e garantendo maggiore sicurezza informatica. Alcuni esempi sono i servizi di identificazione, di fatturazione e di pagamento, per i cittadini e le imprese. Altre piattaforme sono rivolte in via principale alla PA, ma sono ugualmente abilitanti, come ad esempio l’Anagrafe nazionale della popolazione residente (ANPR). In questo modo sarà più facile, per le amministrazioni, offrire al cittadino e alle imprese un modo uniforme e più semplice di interazione e collaborazione.

Talune piattaforme sono già operative, ma non ancora utilizzate da tutte le amministrazioni, altre sono in fase di realizzazione o di pianificazione, come SIOPE+, NoiPA, Sistema di gestione dei procedimenti amministrativi nazionali e Poli di conservazione.

  1. NOIPA: apre una nuova finestra
  2. CLOUDIFY NOIPA: apre una nuova finestra
  3. CARTA DELLA FAMIGLIA: apre una nuova finestra
  4. IMMUNI: apre una nuova finestra
  5. INTEGRAZIONE PAGOPA: apre una nuova finestra
  6. PARCHI PER IL CLIMA: apre una nuova finestra
  7. ANPR: ANAGRAFE NAZIONALE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE: apre una nuova finestra
  8. ARCHIVIO NAZIONALE DELLO STATO CIVILE: apre una nuova finestra
  9. BONUS DISPOSITIVI ANTI-ABBANDONO: apre una nuova finestra

Piattaforme applicative nazionali: apre una nuova finestra

Nell’ambito del Sistema informativo della Fiscalità (SIF) Sogei supporta le attività di gestione e controllo delle entrate dello Stato. Al fine di rispondere alle esigenze di innovazione dell'Amministrazione finanziaria, e in coerenza con quanto indicato dal contesto normativo, siamo costantemente impegnati ad assicurare l'evoluzione del sistema attraverso la realizzazione di nuove soluzioni e servizi, che consentono l'accelerazione degli adempimenti, la semplificazione dei rapporti con i contribuenti e che siano di ausilio per il contrasto all'evasione fiscale.

  1. CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO (DECRETO RILANCIO E DECRETI RISTORI E CENTRI STORICI): apre una nuova finestra
  2. CREDITI D’IMPOSTA (TAX CREDIT VACANZE, FITTI, COVID, SANIFICAZIONE, ECOSISMA BONUS): apre una nuova finestra
  3. FATTURAZIONE ELETTRONICA: apre una nuova finestra
  4. FISCALITÀ INTERNAZIONALE: apre una nuova finestra
  5. INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ (ISA): apre una nuova finestra
  6. DICHIARAZIONE PRECOMPILATA REDDITI: apre una nuova finestra
  7. EVOLUZIONE DEL CONTENZIOSO TRIBUTARIO - UDIENZA A DISTANZA: apre una nuova finestra

Fiscalità: apre una nuova finestra

La crescita esponenziale del commercio internazionale, la crescente globalità degli scambi, i nuovi criteri di concorrenzialità basati su una tempistica sempre più stringente e i dettami del nuovo Codice Doganale dell'Unione, rappresentano gli elementi primari di sviluppo del sistema doganale.

Gli operatori economici hanno l'esigenza di spostare le merci in maniera semplice e nel minor tempo possibile, con costi contenuti per le procedure doganali. Le autorità portuali necessitano, dal canto loro, di accelerare le operazioni di sdoganamento e controllo al fine di limitare la permanenza delle merci all'interno delle aree portuali, che da sempre lamentano una carenza di spazio.

Supportiamo l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli nei processi orientati a contribuire alla fiscalità interna e alla tutela degli interessi finanziari del Paese e dell'Unione europea, attraverso lo sviluppo di soluzioni e servizi finalizzati alla riscossione di tributi specifici, alla lotta all'evasione fiscale e alle frodi, e all’attività di prevenzione e contrasto degli illeciti di natura extra-tributaria (es. traffici illegali di prodotti contraffatti, armi, droga, beni del patrimonio culturale, ecc.).

  1. ACCISE - TELEMATIZZAZIONE DAS: apre una nuova finestra
  2. DIGITALIZZAZIONE PROCEDURA PORTO DI ANCONA: apre una nuova finestra
  3. UUM&DS: apre una nuova finestra

Sistema Doganale: apre una nuova finestra

L´Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - Comparto Monopoli è il garante della legalità e della sicurezza, che deve caratterizzare tutto il comparto del gioco pubblico, con il duplice scopo di rendere riconoscibili i prodotti di gioco autorizzati dallo Stato e di rafforzare l'azione di contrasto al gioco irregolare. Regole chiare, massima trasparenza, sicurezza per tutti, questo è il messaggio riassumibile con il marchio "Gioco legale e responsabile".

Sogei realizza soluzioni tecnologiche avanzate che permettono all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di svolgere le attività di controllo e gestione del comparto dei giochi pubblici, garantendo sicurezza e trasparenza a tutti gli operatori coinvolti, contribuendo, da un lato a contrastare il gioco illegale e a garantire allo Stato la raccolta delle imposte dovute, dall'altro ad assicurare ai giocatori un contesto regolamentato e monitorato costantemente e agli operatori un servizio sicuro e affidabile.

  1. LOTTERIA SCONTRINI: apre una nuova finestra
  2. REGISTRO UNICO AUTOESCLUSIONI: apre una nuova finestra

Gioco Regolato: apre una nuova finestra

La Business Intelligence è costituita dall'insieme di modelli, metodi, processi, persone e strumenti che rendono possibile la raccolta organizzata dei dati generati all'interno o all'esterno di un'organizzazione. La successiva elaborazione e analisi dei dati consente di trasformare gli stessi in "informazioni" che normalmente costituiscono un supporto per prendere decisioni e elaborare strategie.

Sogei ha sviluppato metodologie di controllo e tool per dare maggiore efficacia alle azioni di prevenzione e contrasto all'evasione, agli illeciti, alle frodi, ai reati tributari ed extratributari, attraverso il miglioramento della qualità dei controlli e delle verifiche effettuate dalle varie Agenzie.

Tali tool, basati sulla tecnologia big data, consentono, attraverso l’applicazione di algoritmi di clusterizzazione, di intelligenza artificiale, e l’utilizzo di graphDB, di effettuare - in tempi incredibilmente rapidi - elaborazioni su grandi volumi di dati, sia strutturati sia non strutturati.

  1. FRODO - SETTORE ACCISE E DOGANE: apre una nuova finestra
  2. FRODO - SETTORE GIOCHI: apre una nuova finestra
  3. LUDAM: apre una nuova finestra
  4. APPLICAZIONI NUI (NATURAL USER INTERFACE): apre una nuova finestra
  5. SISTEMA EUROPEO TRACCIAMENTO TABACCHI: apre una nuova finestra
  6. EVOLUZIONE SMART: apre una nuova finestra

Intelligence e controlli: apre una nuova finestra

Il sistema Tessera Sanitaria (TS), istituito ai sensi dell'art. 50 della Legge n. 326/2003, è finalizzato alla rilevazione telematica nazionale delle prescrizioni mediche, farmaceutiche e delle prestazioni specialistiche ambulatoriali erogate a carico del SSN, al fine di potenziare il monitoraggio sia della spesa pubblica nel settore sanitario, che delle iniziative per promuovere l'appropriatezza delle prescrizioni, nonché all'attribuzione e alla verifica dei budget, alla farmacovigilanza e alla sorveglianza epidemiologica.

  1. FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO: apre una nuova finestra
  2. ASSISTENZA SANITARIA TRANSFRONTALIERA NCPEH: apre una nuova finestra

Monitoraggio della spesa sanitaria: apre una nuova finestra

L’attività di elaborazione di Modelli di Previsione e Analisi Statistiche è finalizzata a supportare i clienti (Ragioneria Generale dello Stato, Dipartimento del Tesoro, Dipartimento delle Finanze e Corte dei Conti) nello sviluppo e gestione di strumenti quantitativi utili alle analisi condotte dal MEF per la produzione dei documenti programmatici, per le attività legate alla sorveglianza europea sul bilancio pubblico e sugli squilibri macroeconomici (attuazione riforme) e in generale per la definizione della politica fiscale del Governo.

Modelli previsionali e analisi statistiche: apre una nuova finestra

Tale tipologia di servizi e di soluzioni afferisce a sistemi informativi gestionali, a procedimenti amministrativi, a servizi di assistenza e CRM (Customer Relationship Management), a servizi web, a processi trasversali e di supporto all’organizzazione, adottati dai Clienti per il raggiungimento della propria missione istituzionale. In tale ambito, l’obiettivo di Sogei è quello di arricchire l’offerta e la qualità delle informazioni prodotte, previa la realizzazione di interventi di razionalizzazione e di standardizzazione dei processi, il superamento dell’impostazione basata su silos indipendenti, il potenziamento della modalità di raccolta, di elaborazione e di integrazione di dati anche mediante l’individuazione di nuove funzionalità, di servizi e di prodotti.

  1. PIATTAFORME DI GESTIONE E CONSERVAZIONE DOCUMENTALE: apre una nuova finestra
  2. PIATTAFORME E-LEARNING (REVISORI LEGALI, CAMPUS RGS, CAMPUS INIT): apre una nuova finestra
  3. PIATTAFORME WEB: apre una nuova finestra
  4. CRM: apre una nuova finestra

Servizi e soluzioni trasversali: apre una nuova finestra